Bacheca avvisi

Parrocchia San Giuseppe e Madonna di Lourdes

7/10/2020 - AVVISO IMPORTANTE COVID-19

pubblicato il 07/10/2020 19:25

Da più parti mi arrivano segnalazioni che alle celebrazioni delle cresime di sabato sera alle 18 e di domenica mattina alle 10 erano presenti persone che poi sono risultate positive al tampone. 

In chiesa abbiamo sempre cercato di mantenere la distanza di sicurezza con gli estranei, di indossare in maniera regolare la mascherina e dopo ogni celebrazione i banchi sono stati puliti con sostanze idonee a base di alcol. 

Poi tutto il tempio e le aule, martedì, sono stati igienizzati con un’igienizzante vaporizzato nell’aria, così come risulta anche dai video su Facebook.

Da parte nostra quindi pensiamo di aver fatto tutto il necessario a norma di legge per evitare il contagio.

Però per correttezza desideriamo informare tutti i presenti a quelle celebrazioni.


25/09/2020 - TRIGESIMO DON ENZO MADDALONI

pubblicato il 25/09/2020 06:00

Venerdì 25 settembre alle ore 18,30 celebreremo la Messa di Trigesimo di don Enzo Maddaloni.

Vi aspettiamo


23/09/2020 - MESSA SOLENNE 19 anni di sacerdozio del parroco

pubblicato il 23/09/2020 09:18

Questa sera si celebra il 19 anniversario di sacerdozio del parroco alle ore 18,30.

Durante la Messa si benediranno gli operatori pastorali e si darà avvio alle attività pastorali parrocchiali.


15/09/2020 - ISCRIZIONI CATECHISMO

pubblicato il 15/09/2020 17:20

Sono aperte le iscrizioni per il catechismo di prima comunione e di cresima dei fanciulli, dal lunedì al venerdì alle 18.

Siete pregati di venire a fare anche la riconferma per i bambini che già erano iscritti gli anni precedenti.

Ricordo che il catechismo inizia all’età di sette anni, seconda elementare, e prevede tre anni per la prima comunione e tre anni per la cresima.



8/09/2020 - DISPOSIZIONI EMERGENZA COVID-19

pubblicato il 08/09/2020 15:02

Come da nota del Ministero dell’Interno del  29/06/2020:

Durante lo svolgimento delle funzioni religiose, non sono tenuti all’obbligo del distanziamento interpersonale i componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi/congiunti, parenti  con stabile frequentazione; persone, non legate da vincolo di parentela, di affinità o di coniugio, che condividono abitualmente gli stessi luoghi e/o svolgono vita sociale in comune”.

Questo non significa che possiamo fare quello che vogliamo o che la regola del distanziamento è saltata, ma che ci può essere una maggiore elasticità senza però creare fastidio o disturbo alle altre persone che non intendono eliminare la regola del distanziamento per se. Di fatto, come ha ribadito il nostro cardinale “circa il numero massimo dei presenti in ogni celebrazione rimane ancora valida la disposizione vigente”, quindi in chiesa non posso esserci più di duecento persone. Visto che nella nostra, nonostante le prescrizioni dovute all’emergenza Covid-19, entrano circa 150 persone, è chiaro che nonostante si possano sedere vicino parenti e amici, non si deve superare il limite di duecento presenze.

Resta per tutti l’obbligo di indossare le mascherine all’interno della chiesa e dei locali e l’obbligo di igienizzarsi le mani, oltre che di evitare ogni contatto inopportuno.

Il servizio d’ordine è preposto a far rispettare questa normativa.


INFO

In questa pagina trovi l'elenco completo di tutti gli avvisi. I primi mostrati sono quelli più recenti.

Multimedia
FOTO
VIDEO